Epilatore a luce pulsata: il migliore alleato per un’epilazione definitiva

In tutto il periodo dell’anno, ma in particolare in estate quando le parti del corpo visibili sono maggiormente scoperte per le temperature elevate, si presenta il problema dell’eliminazione dei peli superflui, strutture cutanee esteticamente molto sgradevoli.

Per risolvere efficacemente e in maniera definitiva questo inestetismo è consigliabile servirsi di epilatori a luce pulsata, dispositivi di ultima generazione in grado di eliminare i peli superflui in maniera del tutto indolore.

 

Come funziona la luce pulsata

La luce pulsata consiste nell’emissione di un fascio di luce composto da più raggi luminosi con diversa lunghezza d’onda, in modo tale da consentire un’azione mirata a livello dei bulbi piliferi.

È risaputo che la luce è una forma di energia elettromagnetica in grado di diffondersi nello spazio sotto forma di onde caratterizzate da frequenza e lunghezza.

Nel caso di quella pulsata, la luce non sfrutta frequenza e lunghezza d’onda prestabilite, ma altre di varia tipologia, per esercitare un’attività termolitica di estrema efficacia finalizzata ad eradicare i peli superflui.

Tramite apposite apparecchiature (sia per uso professionale che domestico) il metodo di epilazione a luce pulsata consente di ottenere ottimi risultati con facilità e senza provare dolore.

Questo meccanismo d’azione prevede un perfezionato procedimento di fotodermolisi selettiva sulla melanina, il pigmento scuro contenuto all’interno del fusto pilifero.

Dopo essere stato indirizzato verso la cute, il fascio di luce pulsata viene attratto appunto dalla melanina, per poi raggiungere il bulbo pilifero che rappresenta lo scopo del procedimento epilatorio.

Una volta arrivate a destinazione, le radiazioni si trasformano in calore, disattivando la matrice alla base del follicolo e provocando di conseguenza la caduta del pelo.

LuxMate - epilatore a luce pulsata -002

Vantaggi derivanti dall’epilazione a luce pulsata

L’eliminazione dei peli superflui è una pratica non soltanto estetica, ma anche igienica in quanto tale problema può contribuire a impedire una corretta detersione della cute.

Si tratta di un procedimento di solito piuttosto sgradito, che utilizza il rasoio oppure creme e strisce depilatorie; in tutti i casi i risultati sono temporanei e la ricrescita dei peli si verifica a intervalli di tempo.

Il primo vantaggio derivante dall’impiego di apparecchi a luce pulsata è riferibile alla loro efficacia, che consente di eradicare completamente i peli superflui, asportandoli dal follicolo, cioé alla loro radice.

Sfruttando il principio della fotodermolisi infatti, questi dispositivi sono in grado di eliminare definitivamente il collegamento del pelo con il bulbo, contribuendo a realizzare una depilazione perfetta e durevole.

Grazie alla loro funzionalità particolarmente delicata e per nulla invasiva, questi piccoli apparecchi per uso domestico, possono venire impiegati anche nelle zone più sensibili dell’apparato cutaneo, come l’area inguinale, il volto (contorno labbra), la zona delle sopracciglia e le guance.

Un vantaggio da non sottovalutare si riferisce inoltre alla durata del trattamento, che permette di eliminare definitivamente i peli superflui dopo poche applicazioni, in quanto essi risultano decisamente diradati e più deboli.

LuxMate è un epilatore a luce pulsata per impiego domestico che si distingue per la sua elevata efficacia (riduce la ricrescita fin dal primo trattamento) e perché consente trattamenti assolutamente indolori.

 

Come utilizzare l’epilatore a luce pulsata

Prima di utilizzare l’apparecchio è necessario radere i peli delle zone da trattare in modo tale da permettere alle onde elettromagnetiche di raggiungere il follicolo pilifero inserito nella cute.

Bisogna quindi selezionare il livello di potenza desiderato e procedere appoggiando LuxMate sulla superficie epidermica da trattare; a questo punto è possibile usare il dispositivo, la cui azione è assolutamente indolore.

Il prodotto è garantito per la sua comprovata sicurezza derivante dal fatto che, dopo il suo passaggio, la pelle non presenta arrossamenti né irritazioni di nessun genere, ma appare liscia e morbida al tatto.

Dopo poche settimane di trattamento si nota una quasi completa scomparsa della ricrescita dei peli superflui, che sono stati eradicati dal follicolo.

Le altre pratiche depilatorie eliminano soltanto la porzione visibile del pelo, ma non la radice, consentendogli quindi di ricrescere dopo poco tempo.

Mediante il procedimento che sfrutta l’azione termolitica della luce pulsata, invece, viene offerta l’opportunità di eliminare i peli nella loro completezza, dalla radice alla punta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi